Curiosità

Quando hai tanta fame e tanti soldi da spendere… Ecco la Top 10 dei cibi più costosi al mondo

Questo è stato un elenco difficile da scrivere perché i prezzi di questi prodotti variano da stagione a stagione. Tuttavia, nonostante ciò, questi 10 alimenti sono generalmente le cose più costose che si possano mangiare. L’ordinamento si basa in parte al prezzo e in parte a quanto lussuoso vengano considerati.

10. Le ostriche

ostrica2

Il nome ostrica  viene utilizzato per un certo numero di diversi gruppi di molluschi che crescono per la maggior parte in acqua marina o salmastra. L’ostrica è la base di un detto “Il mondo è la tua ostrica”, il che significa che per ottenere qualcosa in questo mondo, si deve afferrare ogni opportunità. Tutti i tipi di ostriche (e, anzi, molti altri molluschi sgusciati) possono secernere perle, ma quelle di ostriche commestibili non hanno alcun valore di mercato. Le ostriche sono meglio servite crude nel loro sugo con una fetta di limone. Le ostriche sono state considerate, per molti anni, un afrodisiaco.

9. Matsutake

Ramona Falls

Matsutake è il nome comune di un gruppo di funghi in Giappone. Sono stati una parte importante della cucina giapponese per gli ultimi 1000 anni. La tradizione del donare un fungo persiste ancora oggi nel mondo giapponese, e regalare un matsutake è considerato speciale ed è amato da chi lo riceve. La raccolta annuale di Matsutake in Giappone è di meno di 1000 tonnellate, ed è in parte costituito da importazioni dalla Cina, Corea e Canada; questo è dovuto alla difficoltà di raccolta funghi. Il Matsutake giapponese all’inizio della stagione, che è più costoso, può andare fino a $ 2000 per chilogrammo.

8. Aragosta

boiled lobster-aragosta bollita

Le aragoste formano una grande famiglia di crostacei marini che fruttano 1,8 miliardi di $ per l’industria del pesce ogni anno. Hanno uno stretto legame di parentela con gamberi di acqua dolce. Le aragoste vivono sui fondali rocciosi, sabbiosi, fangosi. In genere vivono da soli in fessure o in tane sotto le rocce. La preparazione più comune di aragosta è far cadere la creatura vivente in una pentola d’acqua bollente che la uccide molto rapidamente . La carne viene poi servita con burro fuso in modo da non sovrastare il sapore sottile della carne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *